Marò, Latorre ricorda l'arresto con un video su Facebook
Immagini fotografiche in ricordo di quanto accadde 4 anni

"Questo accadeva il 19 febbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in carcere". Con questa frase il fuciliere di Marina Massimiliano Latorre ricorda  su Facebook l'arresto suo e del collega Salvatore Girone, accusati di aver ucciso due pescatori indiano al largo delle coste del Kerala. Latorre, diversamente dall'altro marò, si trova in convalescenza in Italia, dopo aver ricevuto dall'India un permesso speciale per motivi di salute. Nel video postato sul social network le foto dell'arresto montate dal marò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata