Marcello Dell'Utri esce dal carcere di Rebibbia
È uscito dal carcere questa mattina Marcello dell’Utri. Il Tribunale di Sorveglianza ha accolto la richiesta dei legali e ha disposto il differimento della pena per l'ex senatore di Forza Italia, detenuto per scontare una condanna definitiva a sette anni per concorso in associazione mafiosa. Il provvedimento è stato adottato per la patologia cardiaca di cui soffre, che potrebbe portarlo a una morte improvvisa. Lo scorso 20 aprile Dell’Utri ha subito una nuova condanna a 12 anni di carcere al processo sulla trattativa Stato-Mafia. "Era sfiduciato ed era diventato più fragile. Ha bisogno di cure. Starà a Roma e potrà curarsi non da detenuto", ha spiegato il legale Simona Filippi.