Mantova, vicino di casa ucciso: coniugi arrestati, lui li vessava

Milano, 13 apr. (LaPresse) - I carabinieri del Comando provinciale di Mantova hanno arrestato una coppia, marito e moglie, per l'omicidio del loro vicino di casa, Kumar Rajiv, 43 anni, avvenuto a Villa Saviola. Secondo la prima ricostruzione degli investigatori, la vittima, di nazionalità indiana come i sui presunti assassini, da tempo vessava i due coniugi. L'indagine è partita il pomeriggio di Pasqua, dopo il rinvenimento da parte dei militari del cadavere dell'uomo all'interno del suo appartamento. A chiamare le forze dell'ordine sono stati degli abitanti del quartiere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata