Mantova, rapina automobilisti spacciandosi per finanziere: arrestato

Mantova, 17 mar. (LaPresse) - Si è piazzato sulla statale e ha fermato un'auto, con a bordo 5 giovani, facendosi passare per un finanziere. Prima ha contestato una infrazione minacciando il sequestro del veicolo e poi ha fatto capire che, per evitarlo, ci si poteva mettere d'accordo. Così si è fatto consegnare 200 euro. E' finito in manette a Goito, nel mantovano, un 43enne con l'accusa di rapina. L'uomo era già in semilibertà, condannato nel 2007 per un reato simile. A smascherarlo sono stati gli stessi giovani che, subito dopo aver pagato, sono andati al comando della guardia di finanza, insospettiti. Le fiamme gialle sono così risalite al pregiudicato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata