Manfredi: "Tutte Università garantiscono sicurezza studenti grazie a protocollo che abbiamo studiato"

Il ministro a Napoli: "In caso di contagio corsi a distanza in tempo reale"

"Tutte le Università sono partite con una formula mista, abbiamo il 50% degli studenti in aula e il 50% da remoto con una formula blended che consente, in caso di contagio, di poter passare in tempo reale a distanza per i vari corsi di laurea. Abbiamo studiato questo meccanismo per garantire la massima presenza in classe compatibile con la sicurezza sanitaria, ma abbiamo anche la possibilità di ritornare a distanza nel caso in cui ci siano dei cluster che debbano essere controllati". Così il ministro dell'Università, Gaetano Manfredi, parlando a margine di un evento a Napoli.