Manconi: Sulle carceri manca una strategia di riforme strutturali

Torino, 22 set. (LaPresse) - Dopo che ieri è sfumata l'ipotesi amnistia, pensata per svuotare le carceri italiane sovraffollate, oggi sul quotidiano 'Il Messaggero' si legge la denuncia di Luigi Manconi, senatore e sociologo, secondo il quale "Manca una strategia di riforme strutturali". Secondo Manconi è stato apprezzabile lo sforzo di Nitto Palma di riportare l'attenzione sulla situazione degli ospedali psichiatrici giudiziari, in seguito all'appello di Napoitano sulla stato di "imbarbarimento" e "sovraffollamento" delle carceri italiane. C'è dunque secondo Manconi "l'esigenza di una politica di depenalizzazione: ovvero una riduzione del numero di atti e comportamenti oggi classificati come penali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata