Maltrattavano bimbi dell'asilo: sospese quattro suore a Caserta
A documentare gli episodi di violenza nei confronti dei piccoli alunni i filmati registrati durante le indagini dei carabinieri

Sono state sospese dall'insegnamento quattro suore accusate di maltrattamenti nei confronti di bambini di età compresa tra i 3 e i 5 anni. A disporre il provvedimento è stato il gip del tribunale di Napoli Nord. Le donne erano responsabili della gestione delle attività didattiche di un istituto paritario per l'infanzia di San Marcellino, a Caserta.

A far scattare le indagini sono state le denunce presentate ai carabinieri dai genitori di cinque alunni che, tra le mura domestiche, avevano manifestato disagio e cambiamenti d'umore. Comportamenti che gli inquirenti hanno ricondotto a traumi subiti dai bambini durante l'orario scolastico.

Tra i mesi di aprile e maggio, grazie alle registrazioni effettuate da alcune videocamere, è stato possibile documentare diversi episodi ai danni dei bambini.

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata