Maltempo, strade chiuse a Roma

Roma, 5 feb. (LaPresse) - Strade chiuse a Roma: è arrivato il ghiaccio. Molte vie della capitale sono state infatti chiuse al traffico perché a partire da ieri sera il termometro ha registrato temperature stabilmente sotto lo zero e la neve caduta tra venerdì e sabato si è ghiacciata sul manto stradale. Anche oggi l'ordinanza comunale impone l'obbligo di circolare con catene o gomme da neve. Al momento é chiusa la tangenziale tra Passamonti e Castrenese e all'altezza della Prenestina; via Edmondo De Amicis e la Panoramica. Difficoltà di circolazione, sempre per ghiaccio, si segnalano poi sul tratto urbano dell'A24. Chiusa anche via della Dataria, in centro, e via di Prati Fiscali.

Sono regolarmente in funzione entrambe le linee della metropolitana e le ferrovie Roma-Lido e Roma-Giardinetti. La ferrovia Roma-Nord è attiva solo nel tratto urbano. Bus e tram in servizio, anche se a causa del ghiaccio si registrano rallentamenti. Nelle zone periferiche della città alcune linee effettuano corse limitate a causa della presenza sulle strade di grandi lastre di ghiaccio. E sono molti i rami e gli alberi caduti sotto il peso della neve: nella zona ovest della città, a Casaletto, un albero è caduto in via Mascagni, mentre numerosi rami sono caduti in via delle Terme Deciane, all'Aventino dove la strada è stata chiusa e nella zona nord, tra le più colpite dal maltempo, tra via del Forte Trionfale e via Cortina d'Ampezzo dove alcune strade sono ancora completamente impraticabili.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata