Maltempo, Regione stanzia due milioni per emergenza nel piacentino

Bologna, 14 set. (LaPresse) - Due milioni di euro quale impegno straordinario dalla Regione Emilia-Romagna, per far partire subito i primi interventi in provincia di Piacenza e per un ritorno immediato alla normalità nelle zone della Valnure e Valtrebbia, colpite questa notte da piogge torrenziali.

La decisione è stata comunicata questa mattina a Piacenza, nel corso di una riunione in Prefettura cui hanno partecipato, oltre il prefetto di Anna Palombi, Maurizio Mainetti direttore dell'agenzia di protezione civile dell'Emilia-Romagna e l'assessore regionale alla Difesa del suolo Paola Gazzolo, insieme con i sindaci dei comuni alluvionati. Inoltre, insieme alla Regione Liguria, è stata richiesta l'attivazione di un sopralluogo del dipartimento nazionale di protezione civile, per la dichiarazione dello stato di emergenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata