Maltempo, prosegue allerta: precipitazioni in tutta Italia

Roma, 19 gen. (LaPresse) - Una nuova perturbazione di origine atlantica porterà maltempo su gran parte delle Regioni italiane, con precipitazioni soprattutto al nord-est e sui settori tirrenici centro-settentrionali. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione Civile in un avviso di condizioni meteorologiche avverse. L'avviso prevede dalla sera di oggi, sabato 19 gennaio, precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Toscana, Lazio, Umbria, Abruzzo e Molise, in estensione al Friuli Venezia Giulia.

Da domani mattina, poi, i fenomeni, che potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento e attività elettrica, interesseranno anche la Sardegna e, dal pomeriggio, la Sicilia. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l'evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata