Maltempo, Napolitano, Schifani, Fini:Solidarietà a popolazioni colpite

Roma, 13 nov. (LaPresse) - Solidarietà alle popolazioni colpite dal maltempo nel centro-nord Italia da parte delle più alte cariche dello Stato: il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sta seguendo l'evolversi della situazione attraverso il Dipartimento della protezione civile e le prefetture interessate. "Il capo dello Stato - si legge in un comunicato della Presidenza della Repubblica - esprime la propria solidarietà alle comunità coinvolte, la sua commossa partecipazione al dolore delle famiglie delle vittime, e al tempo stesso il vivo apprezzamento a quanti sui territori colpiti sono impegnati nella gestione dell'emergenza e nelle operazioni di soccorso".

Analogo messaggio viene dal presidente del Senato Renato Schifani: "Un ringraziamento particolare va indirizzato a coloro che in questi giorni si stanno adoperando, con un'opera preziosa, per portare soccorso alle popolazioni colpite dalla violenta alluvione, in particolare a coloro che sono stati costretti ad abbandonare la propria abitazione".

Il presidente della Camera dei deputati, Gianfranco Fini, ha inviato un messaggio al ministro dell'Interno, Annamaria Cancellieri, in cui rivolge la sua partecipazione e vicinanza alle popolazioni interessate dall'alluvione causando vittime, feriti, dispersi e ingenti danni materiali. Nell'esprimere "il profondo cordoglio suo personale e della Camera dei deputati ai familiari delle vittime", il presidente Fini ha manifestato "la sua solidarietà a tutti coloro che sono rimasti coinvolti in questo tragico evento, e sincera riconoscenza a quanti si stanno adoperando per riportare la situazione alla normalità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata