Maltempo, meteo: Italia nella morsa del gelo, previsioni per Capodanno

Roma, 28 dic. (LaPresse) - La perturbazione che sta lentamente attraversando l'Italia oggi porterà ancora qualche nevicata fino in pianura in Veneto, Emilia e piogge diffuse, a tratti intense, su regioni adriatiche e regioni meridionali, con nevicate sull'Appennino anche a quote molto basse (Appennino Marchigiano). La giornata, secondo i meteorologi del Centro Epson Meteo, sarà anche caratterizzata da temperature al Centronord tipicamente invernali e venti da moderati a forti su gran parte del Paese eccetto la Pianura Padana centrale.

Da domani e fino a Capodanno farà molto freddo in tutta Italia per l'afflusso di correnti gelide di origine artica: di notte e al primo mattino valori sottozero in quasi tutto il Paese; da martedì punte anche intorno ai 10 gradi sotto zero al Nord, dove la serenità del cielo favorirà un intenso raffreddamento notturno. Gli ultimi giorni dell'anno saranno caratterizzati anche da nevicate fino a quote molto basse sulle regioni adriatiche e all'estremo Sud, con la neve che si spingerà fin sulle coste (molto probabile quindi la neve ad Ancona, Pescara, Bari e, addirittura, Palermo).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata