Maltempo, Gabrielli: Alemanno era al corrente di previsioni

Roma, 4 feb. (LaPresse) - "Il Dipartimento della Protezione civile aspetta con fiducia la Commissione di inchiesta invocata dal sindaco Alemanno, nella quale produrrà tutte le registrazioni del Comitato Operativo che si è svolto nella serata di giovedì 2 febbraio, allargato per l'occasione a Roma Capitale, al quale ha partecipato lo stesso sindaco. Dalle registrazioni traspare chiaramente come il sindaco avesse pienamente compreso la situazione previsionale". Così in un comunicato stampa la Protezione civile. "Per le interlocuzioni avute nella serata e nella nottata, dopo che la situazione era degenerata- prosegue la nota - si registrano, al contrario, alcuni dubbi sulla adeguatezza del sistema anti-neve della capitale"."Stupiscono ulteriormente -conclude nella nota la Protezione civile - le affermazioni del sindaco dal fatto che, anticipatamente, aveva sospeso le attività didattiche; inoltre sull'home page del comune di Roma si legge "come previsto dai bollettini meteo, le precipitazioni nevose hanno investito anche la Capitale. Un ripensamento?".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata