Maltempo, fine d'estate: Da Nord a Sud Italia sferzata dalla pioggia
Tutta colpa di un ciclone autunnale in arrivo dalla Scandinavia che sta imperversando sull'Italia

"L'estate sta finendo", recita la famosa canzone dei Righera che in questi giorni è tra i brani più condivisi sui social. Parole che fotografano perfettamente questo primo fine settimana di settembre, caratterizzato da freddo, pioggia e temperature molto più basse della media stagionale.

Tutta colpa di un ciclone autunnale in arrivo dalla Scandinavia che sta imperversando sull'Italia portando da Nord a Sud maltempo e perfino grandine e neve. Le piogge la stanno facendo da padrone in molte regioni italiane. Dopo una prima parte della giornata con frequenti temporali sul al Nord che al Centro Sud quindi sul Piemonte, sul Triveneto, sulla Toscana e con un nubifragio con grandine che ha colpito Napoli, nel pomeriggio la situazione si aggraverà ulteriormente, in particolare sulle regioni centro-settentrionali, con particolare accanimento su Veneto ed Emilia-Romagna, dove secondo le previsioni ci saranno intense precipitazioni e  grandinate.  A rischio in particolare le province di Padova, Venezia, Rovigo, Ferrara e Ravenna. La neve farà la sua comparsa sulle Alpi orientali sopra i 1800-2000 metri. Sempre in serata un nuovo temporale con grandine si abbatterà sul Lazio, in particolare tra Roma e Viterbo.

Domenica 2 Settembre la situazione non è destinata a migliorare. Il permanere del ciclone sull'Italia provocherà ancora maltempo al Nord, in particolare su Triveneto, Emilia Romagna e Lombardia centroorientale, ma i rovesci e i temporali di estenderanno inoltre a gran parte delle regioni centrali colpendo con intensità tutta la Toscana e Firenze, Roma, Perugia, e al Sud raggiungeranno questa volta tutta la Campania con un altro temporale forte con grandine a Napoli, la Calabria settentrionale e giù fino sulla Sicilia tirrenica con rovesci attesi sul Palermo e Messina. Il ciclone farà sentire i suoi effetti anche sotto il profilo termico con unaádiminuzione delle temperatureáfino a 10 gradi, con valori sotto la media del periodo su gran parte del Paese. Il tempo migliorerà su tutta Italia soltanto a partire da martedì 4 settembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata