Maltempo, Coldiretti: a Piacenza Po a 5,4 metri, allerta allagamenti

Piacenza, 6 nov. (LaPresse) - "Il livello del fiume Po a Piacenza è salito a 5,4 metri per effetto delle precipitazioni intense che hanno fatto scattare l'allerta per l'allagamento delle aree golenali non difese da argini, con conseguenti danni alle attività agricole". E' quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti alle ore 17 sulla situazione del fiume Po e dei suoi affluenti, tenuti sotto controllo per il pericolo piena ed esondazioni. "Il livello del Lago Maggiore a Sesto Calende - continua la Coldiretti - è aumentato di mezzo metro in ventiquattro ore a conferma della insolita violenza della pioggia caduta che ha creato situazioni di sofferenza in molti corsi d'acqua. Dal Bormida al Dora Baltea, dal Pellice al Tanaro e al Sesia la situazione delle campagne lungo tutti i fiumi principali è critica". "Gli agricoltori della Coldiretti - prosegue l'organizzazione agricola - sono impegnati in un attento monitoraggio sul territorio per la verifica dei danni ed il sostegno alle aziende agricole in difficoltà". "Si registrano infatti - conclude la Coldiretti - numerosi casi di campi allagati e di aziende agricole isolate e c'è preoccupazione anche per i capi di bestiame allevati nelle stalle a ridosso delle aree golenali".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata