Maltempo, alberi caduti e allagamenti a Roma

Roma, 1 nov. (LaPresse) - E' stata una notte di lavoro intensa per i vigili del fuoco di Roma e per gli uomini della protezione civile che hanno dovuto far fronte all'emergenza maltempo sulla capitale. Per tutta la notte hanno lavorato per liberare scantinati e primi piani della case del litorale completamente allagati. Soprattutto tra Anzio e Nettuno il sistema fognario non ha retto e quindi molte case sono state evacuate. Meno disagi ma forti problemi al traffico a Roma, dove fino a tarda notte si è abbattuto un temporale con forti raffiche di vento che hanno abbattuto anche tanti alberi. Questa mattina la situazione sembra tornata nella norma. Nonostante il cielo minaccioso, l'allarme è cessato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata