Maltempo a Roma: domani scuole aperte

Roma, 6 nov. (LaPresse) - Per domani sulla città di Roma, secondo le previsioni della protezione civile, l'allarme maltempo scenderà al codice arancione. Per questo la Prefettura ha deciso la riapertura delle scuole di ogni ordine e grado, che oggi invece sono rimaste chiuse. Lo comunica il Campidoglio in una nota. Il codice rosso su Roma proseguirà fino alla mezzanotte di oggi.

NUBIFRAGIO SULLA CAPITALE. Roma si è svegliata oggi sotto la pioggia, con molte strade allagate e l'allerta del 'codice rosso'. Per danni provocati dal maltempo sono chiuse quattro fermate della Metro A: Giulio Agricola, Porta Furba, Lucio Sestio e Colli Albani. È stato predisposto un servizio di bus di supporto per la tratta Colli Albani - Subaugusta. Il servizio della tratta Roma - Lido di Ostia è rallentato. E' stato chiuso un tratto della via Prenestina, all'altezza di via Palmiro Togliatti, con la conseguente deviazione di alcune linee degli autobus (313, 501, 508 e 314 su via De Chirico, via Collatina e via P. Togliatti). Inagibile anche il sottovia della stazione Tiburtina (con deviazione linee 71, 490, 492, 495, 649 e 545, su via della Lega Lombarda).

TRAFFICO IN TILT. Sulla Casilina ci sono alcuni semafori in tilt. Sul Grande raccordo anulare (Gra) forti rallentamenti in seguito alla chiusura di alcune corsie. Altre zone allagate sono: via Cilicia, al sottovia della stazione Tuscolana; via di Torpignattara ; via della Maglianella; la zona di Porta Metronia; piazzale Ostiense. Allagate alcune strade anche nell'area di Ponte Milvio e Prima Porta, e poi ancora su viale Manzoni, viale Falcone e Borsellino, viale Castrense, piazzale Appio. Si segnalano code tra la Tangenziale Est e via Nola, in direzione San Giovanni. Vari disagi anche su viale Regina Elena, e in molte zone del centro, a causa della chiusura di via dei Cerchi e al Circo Massimo, per via di un albero pericolante. Finora sono stati segnalati 12 interventi per la rimozione di rami e alberi caduti durante la notte.

OGGI LE SCUOLE SONO RIMASTE CHIUSE. Il sindaco invita chi può a rimanere a casa. Tutte le scuole, dagli asili ai licei di capitale e provincia, sono chiuse, per ordine del prefetto Giuseppe Pecoraro. Anche La Sapienza e Roma Tre hanno sospeso le attività, mentre a Tor Vergata continuano regolarmente lezioni ed esami. Inaccessibili anche i cimiteri e tutti i siti archeologici statali di Roma e Lazio, compresi i seminterrati e i sotterranei degli edifici di pertinenza del Mibact. Per quanto riguarda gli aeroporti, il traffico aereo di Fiumicino è regolare, nonostante lì stia piovendo dalle 6 del mattino. A Ciampino, invece, sei voli Ryanair (quelli da Bari, Siviglia, Madrid, Cagliari, Budapest e Niederrhein) sono stati dirottati su Fiumicino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata