Maltempo, a Milano interrotta metropolitana tra Centrale e Garibaldi

Milano, 17 nov. (LaPresse) - Questa mattina Atm è stata costretta a interrompere totalmente il tratto della metropolitana M2 Centrale-Garibaldi. Nonostante il lavoro di Atm durato tutta la giornata di ieri con diverse idrovore, il livello dell'acqua presente in galleria non è sceso, a causa soprattutto di un nuovo forte innalzamento della falda acquifera, in conseguenza alle piogge violente di sabato.

Atm, si legge in una nota, ha messo in campo misure straordinarie per assistere la clientela e fino ad ora si è svolto tutto in maniera abbastanza fluida e senza criticità, nonostante i disagi provocati dall'emergenza. Atm si sta adoperando per cercare di ridurre i tempi e non appena l'acqua sarà scesa, sarà anche possibile verificare lo stato degli impianti, intervenire e limitare gli inconvenienti.

Si ricorda che la fermata Gioia M2 è effettuata solo attraverso un servizio di bus sostitutivo. Inoltre, per chi deve scendere in Centrale o a Garibaldi e arriva in metropolitana è consigliato l'interscambio con le altre linee: da Centrale è possibile cambiare con la M3 fino a Zara, prendere la M5 e scendere a Garibaldi (e viceversa); oppure, se diretto verso il centro, scendere a Loreto, interscambiare con la M1 fino a Cadorna e riprendere la verde fino a Garibaldi (e viceversa).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata