Maltempo, a Chiavari allagato anche carcere

Genova, 11 nov. (LaPresse) - Anche la casa circondariale di Chiavari questa notte, nell'alluvione che ha investito la cittadina del Levante, è finita sott'acqua. Lo rende noto il sindacato di polizia penitenziaria Uil, che spiega che ad essere colpiti sono stati soprattutto i sotterranei "dove sono custoditi gli archivi dell'istituto e il magazzino vestiario - spiega il segretario Fabio Pagani - con 80-90 centimetri di acqua presenti. "Solo grazie alla professionalità e alla dedizione al servizio della Polizia Penitenziaria e di Direttore e Comandante che si sono attrezzati - dice il sindacalista - si è riusciti a garantire il controllo e la salvaguardia nei limiti del possibile dell'istituto privo di detenuti per ultimazione lavori". "I poliziotti penitenziari - aggiunge Pagani -sono in servizio continuativo da ieri alle 16 e continuano anche in queste ore a salvare il salvabile in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco per la stima dei danni e il recupero del materiale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata