Maltempo, a Catanzaro alcune zone senza elettricità e strade chiuse

Catanzaro, 23 nov. (LaPresse) - Dopo il nubifragio che ieri si è abbattuto sulla città di Catanzaro, mettendola in ginocchio, e sulla sua provincia, dove a causa del maltempo un treno è deragliato nella tratta fra Feroleto e Marcellinara, gli abitanti della zona si sono svegliati stamane senza pioggia, dopo una notte di paura. "Restano ancora le criticità. Manca la luce in via dei Bizantini da ieri pomeriggio", fa sapere il Comune di Catanzaro. La pioggia, che è caduta incessantemente dal pomeriggio di ieri, "ha causato allagamenti e danni che solo oggi con la luce del giorno potranno essere valutati; ma da alcune ore, non piove più".

"E' critica - fa sapere sempre il Comune - la situazioni su alcune strade difficilmente percorribili. Alcune arterie sono state aperte al traffico nella primissima mattinata, come il tratto di strada tra via della Stazione e il quartiere Santa Maria". Per quanto riguarda la situazione meteo, informa il sito del Comune di Catanzaro "pioverà ancora, soprattutto nella tarda mattinata e nel pomeriggio ma nulla di minimamente paragonabile ai 227 mm di pioggia caduti nella giornata di ieri".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata