Maltempo, 50enne muore a Ischia in seguito a una frana

Napoli, 25 feb. (LaPresse) - Un uomo è deceduto in mattinata in seguito a una frana che si è verificata in località Olmitello-Maronti nel Comune di Barano d'Ischia. L'uomo, di 50 anni, era andato a verificare che il suo ristorante, che si trova nella zona, non avesse subito danni a causa del maltempo. I carabinieri di Napoli riferiscono che il corpo è stato trovato nel pomeriggio dal fratello, che non vedendolo rincasare si era preoccupato ed era uscito a cercarlo.

"E' già stato predisposto per domani mattina all'alba, non appena la luce lo consentirà, un sopralluogo tecnico del Genio civile regionale, della Arcadis, l'Agenzia regionale per la Difesa del suolo e dell'Autorità di Bacino Campania Centrale, sul luogo della frana nel comune di Barano d'Ischia per valutare il rischio residuo", ha detto l'Assessore regionale alla Protezione civile, Edoardo Cosenza, che si tiene in stretto contatto con la Sala operativa regionale e tiene a sua volta informato il Presidente Caldoro dell'evolversi della situazione.

"Il più ampio supporto tecnico è stato assicurato al sindaco di Barano. L'area è classificata dall'Autorità di Bacino a Rischio idrogeologico molto elevato (R4) sia per frana che per eventi alluvionali. A nome della Giunta regionale, del Presidente Caldoro e mio personale esprimo il più sentito cordoglio ai familiari della vittima", ha aggiunto Cosenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata