Mafia, strage di Capaci: 2 ergastoli, 12 anni a Spatuzza

Palermo, 19 nov. (LaPresse) - Quattro condanne, due delle quali all'ergastolo. E' l'esito del processo per rito abbreviato sulla strage di Capaci del 23 maggio 1992, che costò la vita al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo e agli agenti della scorta. La sentenza è stata emessa dal giudice per l'udienza preliminare del tribunale di Caltanissetta, David Salvucci. I due ergastoli sono stati inflitti a Giuseppe Barranca e Cristoforo Cannella. Trent'anni per Cosimo D'Amato, 12 per il collaboratore di giustizia Gaspare Spatuzza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata