Mafia Roma, Pignatone: Fatto passo in avanti, presto nuove operazioni

Roma, 11 dic. (la presse) - "Oggi noi riteniamo di avere fatto un passo avanti con l'operazione Mafia Capitale. Noi abbiamo definito questa mafia originaria e originale. Originaria perché è di Roma. Non c'è collegamento con le mafie classiche. Originale perché ha caratteri suoi propri. Dopo questa seconda grande operazione altre saranno fatte a breve su questo tema". Lo ha detto il procuratore capo di Roma Giuseppe Pignatone in commissione Antimafia. "Non c'e un'unica associaziome mafiosa che controlla la città di Roma - ha precisato -. Non siamo a Palermo con Cosa nostra o a Reggio Calabria con la 'ndrangheta o a Napoli con lacamorra. Roma è troppo grande per essere controllata da un'unica associazione. Ci sono invece alcune associazioni specifiche di tipo mafioso presenti nel territorio metropolitano".

"Questa associazione non ha una struttura rigida, ma ha la capacità di intimidazione - ha aggiunto - La caratteristica fondamentale è che è romana e ha rapporto con la politica e la pubblica aministrazione della città. In questo rapporto si usa la minaccia e la violenza. A differenza delle mafie tradizionali però privilegia la corruzione alla violenza per non attirare l'attenzione dei media, della politica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata