Mafia, faida a Messina: 2 arresti per omicidio risalente al 2005
Dall'omicidio di Francesco La Boccetta, avvenuto nel marzo di 11 anni fa, nacque una dura guerra tra clan

 I carabinieri di Messina hanno eseguito nella mattinata due ordini di custodia cautelare in carcere nei confronti di due esponenti dei clan mafiosi che agiscono nella città siciliana: sono ritenuti responsabili dell'omicidio di Francesco La Boccetta, avvenuto proprio a Messina il 13 marzo del 2005.

Gli arresti sono il risultato di un'inchiesta, denominata 'Calispera' e coordinata dalla Dda locale, che ha permesso di individuare così altri due mandanti dell'omicidio di 11 anni fa, dal quale scaturirono omicidi e ferimenti, una faida che fu interrotta solo dagli arresti delle operazioni "Ricarica" e "Mattanza".

Sempre nella mattinata sono in corso perquisizioni nella città nei confronti di altre persone sospettare di vicinanza alla criminalità organizzata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata