Mafia, estorsioni e incendi a aziende ortofrutticole: 10 arresti a Matera

(LaPresse) - I carabinieri del comando provinciale di Matera e del Ros hanno arrestato 10 persone ritenute di appartenere a una associazione di tipo mafioso. Il Clan Scattino, così è stato denominato, aveva base a Scanzano Jonico ed era dedito al racket delle estorsioni, tentati omicidi, incendi ai danni di aziende operanti nel settore orto-frutticolo, rapine e spaccio di stupefacenti.