Mafia, arrestato uomo che fornì tritolo per stragi 1993

Firenze, 12 nov. (LaPresse) - E' stato arrestato ieri l'uomo ritenuto responsabile di aver fornito ingenti quantitativi di tritolo ricavati dal recupero in mare di residuati bellici, successivamente utilizzati per diverse stragi avvenute nel 1993. Si tratta di D. C., 57 anni, residente a Santa Flavia, in provincia di Palermo. A condurre le indagini, il personale del centro operativo della Direzione investigativa antimafia di Firenze. L'arresto è avvenuto nella provincia di Palermo. L'uomo è ritenuto responsabile delle stragi di via Fauro a Roma (14.05.1993); via dei Georgofili a Firenze (27.05.1993); via Palestro a Milano (27.07.1993); San Giovanni in Laterano e San Giorgio al Velabro a Roma(28.07.1993) e Stadio Olimpico (23.01.1994).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata