Mafia, arrestato a Napoli latitante di spicco clan Lago

Napoli, 7 ago. (LaPresse) - I carabinieri di Napoli hanno catturato il latitante Carlo Tommaselli, 52 anni, residente a Napoli Pianura, ritenuto affiliato di spicco al clan camorristico dei Lago, operante nel quartiere di Pianura. L'uomo aveva fatto perdere le proprie tracce dal gennaio 2013 per sfuggire a due ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa e per traffico di stupefacenti. E' stato individuato e catturato in un appartamento nel quartiere Fuorigrotta. L'uomo era armato di pistola calibro 9, in possesso di un giubbotto antiproiettile e di materiale vario per il travisamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata