Mafia, arrestato a Catania boss Mazzei: era latitante dallo scorso anno

Catania, 10 apr. (LaPresse) - La polizia di Catania ha arrestato il boss della mafia Sebastiano Mazzei, 43 anni, latitante dall'aprile del 2014. L'uomo, chiamato 'Nucciu 'u carcagnusu', era destinatario di due ordinanze di custodia cautelare cautelare per associazione per delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e traffico illecito di sostanze stupefacenti. Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile e dal servizio centrale operativo e sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Catania. Mazzeri è stato rintracciato in località Ragalna. Sebastiano Mazzei, reggente dell'omonima organizzazione mafiosa, è figlio del noto boss Santo Mazzei, a capo della cosca e attualmente detenuto in regime di 41 bis. Il figlio - Sebastiano appunto - vanta una lunga militanza tra le fila della cosca.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata