Mafia, a Catania sequestri per 1,2 milioni a clan Pillera-Cappello

Catania, 22 gen. (LaPresse) - La Direzione investigativa antimafia di Catania ha eseguito un sequestro di beni riconducibili a Salvatore Rapisarda, esponente di rilievo del clan mafioso Pillera-Cappello, organizzazione criminale attiva nella provincia etnea. Si tratta di una società di costruzioni, beni mobili registrati e immobili per un valore di circa 1 milione e 200mila euro euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata