Lucca, morta donna arsa viva. Aggressore fermato per omicidio
Pasquale Russo, 46 anni, è stato sottoposto a interrogatorio ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria

E' morta Vania Vannucchi, la donna 46enne che ieri era stata aggredita e data alle fiamme a Lucca. Adesso l'accusa nei confronti dell'aggressore Pasquale Russo è passata da quella di 'tentato omicidio' a 'omicidio volontario'. Dalla questura di Lucca, che si sta occupando del caso, fanno sapere che l'uomo si trova in carcere da ieri, è stato sottoposto a interrogatorio ed è a disposizione dell'autorità giudiziaria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata