Lite a sfondo passionale: 37enne accoltellato dal fratello della ex a Trani
I carabinieri di Trani,intervenuti sul posto, hanno arrestato un uomo di nazionalità albanese di 33 anni

Un uomo di 37 anni, è stato accoltellato ieri pomeriggio a Trani, in seguito a una lite a sfondo passionale. Il 37enne ha riportato diverse ferite agli arti e al torace ed è stato subito soccorso dal personale del 118 e trasportato poi all'Ospedale Riuniti di Foggia.  I carabinieri di Trani,intervenuti sul posto, hanno arrestato un uomo di nazionalità albanese di 33 anni, fratello della donna con cui il 37enne stava litigando. La lite tra i due uomini ha avuto un'escalation fino a che l'albanese ha estratto un coltello da cucina e ha colpito più volte l'ex della sorella. Gli accertamenti per stabilire la dinamica dell'accoltellamento hanno permesso di identificare il presunto colpevole. Ulteriori indagini sono ancora in corso con la scientifica di Bari che ha permesso il ritrovamento e il sequestro dell'arma usata nell'aggressione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata