Libia, estradato il trafficante d'armi Franco Giorgi

È atterrato all’aeroporto di Ciampino l'aereo che ha riportato in Italia Franco Giorgi, 75enne ricercato dal 2016 per aver fatto da intermediario nella compravendita di ingenti quantitativi di armi e munizioni verso la Libia. "È un successo della cooperazione giudiziaria", ha dichiarato il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, sottolineando che Tripoli ha deciso l'espulsione verso l'Italia dopo che il nostro paese ne aveva chiesto l'estradizione.