Lecco, viceministro Nencini: Crollo cavalcavia? La natura non c'entra
Un tir è caduto sulla statale 36 sottostante schiacciando due auto. C'è una vittima

Sulla vicenda "lavorerà una commissione di inchiesta. Per ora un abbraccio a chi ha perso il suo caro e ai familiari dei feriti. Dobbiamo fare in fretta per accertare le responsabilità. Qui la natura c'entra molto poco. Chi ha la responsabilità deve portarne la pena". Così il viceministro alle Infrastrutture e ai trasporti, Riccardo Nencini, che ieri sera ha fatto un sopralluogo nella zona coinvolta dal crollo del cavalcavia, in provincia di Lecco, all'altezza di Annone Brianza, dove un tir alle 17.20 è caduto sulla strada statale 36. Il bilancio è di almeno un morto. (GUARDA LA GALLERY)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata