Lecco, tragedia a Natale: uccide la mamma a sprangate e tenta il suicidio

E' successo a Robbiate. L'uomo, con problemi psichici alle spalle, è stato ricoverato in ospedale a Merate

Tragedia a Natale a Robbiate, in provincia di Lecco. Un uomo di 60 anni avrebbe ucciso la madre di quasi 90 a sprangate tentando poi il suicidio. Sull'accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale. All'arrivo dei sanitari nell'abitazione per l'anziana non c'era più niente da fare. Il figlio, secondo quanto si apprende con problemi psichici alle spalle, è stato ricoverato in ospedale a Merate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata