Lecco, bambino di 10 mesi muore nell'asilo aziendale della Pupa
Sarebbe stato stroncato da un arresto cardiaco

Sarebbe stato stroncato da un arresto cardiaco a soli dieci mesi. Il dramma è accaduto nell'asilo aziendale del noto marchio di cosmetici Pupa, nella Brianza Lecchese. L’operatrice del nido ha raccontato di aver trovato il bambino privo di sensi all’interno del passeggino durante il riposino pomeridiano e a nulla sono servite le manovre rianimatorie eseguite anche durante il volo in elicottero verso l'ospedale apa Giovanni XIII di Bergamo.

Ora sulla vicenda indagano le forze dell’ordine ed è stata informata anche la Procura, che nelle prossime ore potrebbe disporre ulteriori accertamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata