Lecce, svuotavano conti correnti: 6 arrestati, anche impiegati Poste

Lecce, 14 set. (LaPresse) - La polizia di Lecce ha arrestato sei persone ritenute responsabili dei reati di peculato, falsità materiale e riciclaggio. Le indagini condotte da personale della sezione di polizia giudiziaria della procura della Repubblica di Lecce, coadiuvata dalle squadre mobili di Roma, Napoli, Lecce e Brindisi sono state avviate nel 2013 e hanno consentito di acquisire gravi elementi indiziari a carico di un gruppo criminale, composto da soggetti italiani, che si è appropriato indebitamente di somme depositate in conti correnti aperti presso diversi Uffici Postali. Tra gli indagati figurano alcuni impiegati presso filiali salentine delle Poste Italiane. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11 in procura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata