Lecce, sorvegliato speciale sorpreso a confezionare eroina

Bari, 17 ago. (LaPresse) - Sorpreso a confezionare dosi di eroina, arrestato. Un 39enne di Lecce, ieri sera, è stato beccato dalla polizia nel suo appartamento in possesso di un bilancino di precisione, eroina, materiale per il confezionamento e alcune dosi di droga già pronte per essere vendute. L'uomo, già sottoposto a sorveglianza speciale, ha tentato di opporre resistenza quando gli agenti della volante si sono presentati nella sua abitazione, cercando anche di liberarsi dello stupefacente, ma non è servito. I poliziotti lo hanno prima condotto in questura e poi a Borgo San Nicola, il carcere di Lecce.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata