Lecce, perde l'equilibrio sulla giostra: muore 15enne
Il giovane ha battuto violentemente il torace: inutile la corsa in ospedale

Tragedia nella notte ad Alezio, in provincia di Lecce: un ragazzo di 15 anni è morto cadendo da una giostra che era stata allestita in occasione della festa patronale del paese. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, che indagano sull'accaduto, il giovane ha battuto violentemente il torace sul passamano del Tagadà.  Il ragazzo si sarebbe alzato in piedi, una bravata per dimostrare di riuscire a rimanere in equilibrio, ma le cose sono andate diversamente: è caduto sul passamano, sbattendo con violenza il torace. Il fatto è accaduto intorno a mezzanotte e mezzo. Sul posto sono arrivati i soccorsi: il giovane è stato poi trasportato all'ospedale di Lecce Vito Fazi mentre era ancora vivo, ma tutto è stato vano: dopo poco ha perso la vita. Nei prossimi giorni sarà stabilita l'autopsia.Nel frattempo gli inquirenti che stanno cercando di ricostruire i fatti hanno rilevato che la giostra era in regola con le misure di sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata