Lecce, parcheggiatore abusivo aggredisce poliziotti: arrestato

Bari, 8 sett. (LaPresse) - Arrestato ieri sera e condotto ai domiciliari un parcheggiatore abusivo in via Costa, a Lecce. L'uomo, dalle ricostruzioni fatte dagli agenti di polizia, pare avesse chiesto in maniera insistente del denaro ad un automobilista che infastidito della cosa si era rivolto ad una volante di polizia denunciando il fatto. Gli agenti hanno raggiunto il parcheggiatore 40enne con l'intento di elevargli una contravvenzione ma, l'uomo li ha accolti in maniera tutt'altro che ragionevole: si è scagliato su di loro e li ha aggrediti. Gli agenti hanno rimediato lividi e graffi guaribili in pochi giorni, ma sono riusciti a bloccare Murra ed ha condurlo in questura. Risponderà di resistenza a pubblico ufficiale, minacce, lesioni e violenza privata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata