Lecce, medico prende a calci e pugni un paziente di 86 anni

Follia in Puglia. L'aggressione filmata da un passante e messa in rete 

Denunciato per lesioni personali aggravate dai carabinieri di Calimera, in provincia di Lecce, un medico di medicina generale del posto, convenzionato con il sistema sanitario regionale. L'uomo, fuori dal proprio studio medico, ha aggredito a calci e pugni un suo anziano paziente di 86 anni. L'aggressione sarebbe nata da una lite iniziata per futili motivi tra il dottore e il paziente.