Lecce, lite tra pregiudicati finisce in sparatoria: un ferito

Bari, 14 set. (LaPresse) - E' stato ferito stanotte, intorno alle due, Vincenzo Coi, di Ugento. L'agguato a Torre San Giovanni, nel leccese. La vittima si trovava nel bar 'Da Otello' quando è sopraggiunto il killer, Francesco Romano di Parabita. Romano ha esploso tre proiettili e ha ferito Coi ad una gamba. Pare, secondo le prime ricostruzioni che la sparatoria sia stato l'epilogo di un litigio tra i due, entrambi pregiudicati. Il ferito è stato trasportato dal 118 all'ospedale di Tricase, ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Romano, dopo l'agguato è scappato, ma si è consegnato alcune ore dopo nella locale caserma dei carabinieri dove è stato arrestato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata