Lecce, la dia sequestra beni per 8 milioni ad usuraio di Aradeo

Lecce, 22 mar. (LaPresse) - La dia di Lecce ha dato esecuzione al provvedimento di confisca definitivo di beni per 8 milioni riconducibili a Santo Paglialunga, 65enne di Aradeo (Le), imputato per usura continuata. Il patrimonio, oggetto di confisca è costituito da una società finanziaria, tre aziende immobiliari, diciannove immobili, tra cui un castello e un kartodromo e trentasette terreni per una superficie complessiva di 42 ettari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata