Lecce, calciatore 34enne si sente male in campo e muore

Lecce, 27 gen. (LaPresse) - Un calciatore della squadra del Soleto, nel salento, è morto dopo avere accusato un malore in campo durante la partita contro il Corigliano, campionato di seconda categoria. Soccorso dagli operatori del 118, il giocatore, Alessio Miceli, è stato trasportato all'ospedale di Galatina (Le). Il calciatore, 34enne, è morto in pronto soccorso dopo diverse manovre per rianimarlo, risultate vane.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata