Lazio-Galatasaray 3-1, tensione prima del match/VIDEO
I tifosi sono in trasferta per la sfida di Europa League

La Lazio supera 3-1 il Galatasaray all'Olimpico e si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League. Succede tutto nella ripresa: Parolo sblocca il risultato al 14', Felipe Anderson raddoppia un minuto dopo. Yasin riapre i giochi qualificazione accorciando le distanze al 17', ma il neoentrato Klose segna il gol della sicurezza al 27' per il 3-1 finale (qui la cronaca del match).

Nel pomeriggio gruppo di circa 300 tifosi del Galatasaray si erano radunati nel pomeriggio a piazza del Popolo. I tifosi, che hanno intonato cori da stadio ed esploso bombe carte mentre si muovevano in massa verso Villa Borghese. La polizia ha presidiato in tenuta anti sommossa mentre i tifosi marciavano verso Villa Borghese urlando 'viva Instabul' e 'abbasso Lazio'.   Gli ultrà del Galatasaray avevano poi  lasciato Villa Borghese a bordo di sette autobus dell'Atac appositamente messi a disposizione, scortati dalle forze dell'ordine. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata