Laurearsi negli Usa, a Milano primo incontro per borse studio Mondo Insieme
Coprono fino al 70% dei costi di vitto, alloggio e studi e sono garantite per quattro anni

Decine di ragazzi, fra universitari e alunni di quarta e quinta superiore, a Milano per la prima tappa del tour italiano di presentazione delle opportunità di studio negli Usa organizzate da Mondo Insieme e Go Campus. I rappresentanti di tre università americane, Southern Utah University (Utah), Menlo College, in California, e Truman State University (Missouri) hanno illustrato le proposte formative, borse di studio e non solo, per un anno o fino al conseguimento della laurea. "È un programma che stiamo portando avanti da tantissimi anni, ma per la prima volta abbiamo invitato le università americane in modo che ci sia un dialogo diretto fra i ragazzi, i genitori e gli atenei per capire come funziona il sistema universitario negli States", spiega Valeria Sessini, responsabile del programma Usa di Mondo Insieme, con la professoressa Dilva Cristofoli.

Le borse di studio coprono fino al 70% dei costi di vitto, alloggio e studi e sono garantite per quattro anni. "Giustamente le università americane sono sempre molto gettonate, però il costo è un po' quello che spaventa. Invece, noi presentiamo un programma - aggiunge - con cui garantiamo delle borse di studio. Sono le università, ovviamente, che investono sugli studenti internazionali, perché per loro avere un campus multiculturale, variegato e con scambio di idee diverse è importantissimo. Loro mi dicono sempre che un'aula solo con studenti americani sarebbe un po' noiosa, meglio avere un po' di diversità".

E partiamo dalla Southern Utah University. Con più di 140 corsi di laurea e 19 master diversi, ospita 10mila studenti ogni anno. L'ateneo è stato proclamato come il più incline alle attività all'aria aperta dal 2015 ed è circondato da parchi nazionali. Il 90% dei ragazzi vive nel campus, che si trova appunto nello Utah.
Poi il Menlo College, in California. Sede nel cuore della Silicon Valley, tra San Francisco e San José, nella cittadina di Atherton, e specializzazione nel settore economico, il Menlo College, che ospita circa 800 studenti, è circondato da alcuni dei leader del settore tecnologico.

Alcuni esempi: Google, Yahoo!, eBay, Facebook, Cisco, Apple, Oracle, Marvell, Intel, HP. Atherton è terza nella classifica delle 75 città universitarie migliori negli Usa. 'Last but not least' ecco la Truman State University. Si è classificato per 21 anni come migliore ateneo pubblico del Midwest e offre 40 corsi di laurea, diversi studi interdisciplinari e 63 minors, tra cui figura anche l'italiano. Alcuni dei circa seimila studenti hanno trovato lavoro in campus proprio come assistenti di italiano. Il centro di Kirksville è a pochi isolati dal campus. A pochi passi, si trovano ristoranti, negozi, cinema e locali. Concerti, festival, mostre e spettacoli vengono organizzati nell'anfiteatro all'aperto.

"Le borse di studio riguardano anche i master, in particolare gli MBA (Master Business Administration). Ma ci rivolgiamo anche agli sportivi, perché c'è una grandissima attenzione al talento, in generale, in America - sottolinea Sessini -. Perché scegliere Mondo Insieme? Garantiamo delle borse di studio, e questo è un qualcosa di unico. Ad oggi, tra l'altro, abbiamo fatto sempre partire tutti, lavoriamo con delle università selezionate e abbiamo tempistiche speciali di consegna dei documenti per l'ammissione, oltre all'alloggio in campus garantito. I nostri ragazzi arrivano pronti e carichi: ce lo dicono gli atenei".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata