Latina, spara al figlio e lo uccide al culmine di una lite

Latina, 23 ago. (LaPresse) - Tragedia familiare ieri in tarda serata ad Aprilia, in provincia di Latina. Un 70enne ha sparato al figlio 35enne al culmine di una lite e lo ha ucciso. Il diverbio, l'ennesimo, è scoppiato in casa: il padre esasperato ha preso il fucile e ha fatto fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Aprilia, allertati dai vicini di casa. Ancora da chiarire i motivi della lite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata