Lampedusa, in corso la visita di papa Francesco sull'isola

Lampedusa, 8 lug. (LaPresse) - Papa Bergoglio, pochi minuti prima delle 9, è atterrato all'aeroporto di Lampedusa per la sua visita sull'isola. Ad accoglierlo allo scalo locale il sindaco Giusy Nicolini, l'arcivescovo di Agrigento monsignor Francesco Montenegro e il parroco don Stefano Nastasi. Per l'occasione oltre 120 pescatori con le loro imbarcazioni fanno da 'scorta' alla motovedetta della guardia costiera che accompagna papa Francesco via mare alla Porta d'Europa, dove ha gettato in mare una corona di fiori per ricordare gli oltre ventimila migranti morti in mare durante la traversata in mare per raggiungere la Sicilia. La motovedetta 282 della guardia costiera, con a bordo il papa, è stata anche accompagnata da una motovedetta della guardia di finanza e una dei carabinieri.

Intanto un leggio composto da tre timoni di legno, proveniente dai resti dei barconi con i migranti sbarcati nei mesi scorsi a Lampedusa, è stato sistemato sul palco dell'Area Marina protetta da cui papa Francesco deve celebrare la Santa messa in occasione della sua visita sull'isola. Il leggio è stato realizzato dall'artigiano Francesco Tuccio, lo stesso che ha realizzato anche il calice e il pastorale a forma di croce che domani verranno omaggiati al Santo Padre.

Proprio questa mattina si è verificato un nuovo sbarco di migranti. Un barcone in difficoltà con a bordo 165 persone (di cui quattro donne), di origine probabilmente sub-sahariana, è stato soccorso a circa 150 miglia a sud di Lampedusa: trasbordati sulle motovedette della guardia costiera e della guardia di finanza, sono arrivati stamane nell'isola. A dare l'allarme, poco dopo la mezzanotte, era stato un sedicente cittadino libico che aveva chiamato telefonicamente la capitaneria di porto di Palermo spiegando che alcuni suoi amici sarebbero partiti tre giorni fa dalla Libia e che ora si trovavano in difficoltà nel viaggio verso le coste siciliane. Alle attività di soccorso hanno partecipato anche una motovedetta delle fiamme gialle, una nave della marina militare e un mercantile. Intorno alle 5 l'imbarcazione è stata raggiunta ed è iniziato il trasbordo dei migranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata