Lampedusa, in arrivo 75 profughi salvi dopo allarme lanciato ieri

Lampedusa (Siracusa), 8 nov. (LaPresse) - Arriveranno poco dopo le 9 a Lampedusa i 50 migranti che ieri hanno chiamato don Mosé Zerai, sacerdote che si occupa di immigrati e richiedenti asilo, per chiedere aiuto poiché la loro imbarcazione stava andando a fondo a circa 50 miglia al largo delle coste libiche. Immediati i soccorsi che hanno coinvolto due motovedette della Guardia Costiera e tre imbarcazioni mercantili. Tra i 75 immigrati ci sono 4 donne di cui una incinta ma stanno tutti bene. Il recupero e l'arrivo a Lampedusa sono stati resi molto difficili a causa del mare forza 5 del vento a 25 nodi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata