La vita in diretta, Mieli: Bisogna imparare a usare arma della memoria

Roma, 7 dic. (LaPresse) - "Se uno si abbevera alla sorgente di Internet senza avere gli strumenti, si trova di fronte a una pozza inquinata. Abbiamo la memoria inquinata. Imparare a usare l'arma della memoria è decisivo per vincere la battaglia che è in corso". Così Paolo Mieli, ospite a 'La vita in diretta' su Rai1 presenta il suo nuovo saggio 'L'arma della memoria. Contro la reinvenzione del passato' edito da Rizzoli. "Spesso guardiamo agli eventi che succedono ogni giorno come se accadessero per la prima volta, mentre sono eventi che, seppure in modo diverso, sono già avvenuti nella storia", ha sottolineato il giornalista.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata