La vita in diretta, disabili maltrattati: il caso di Villa dei Fiori

Roma, 16 dic. (LaPresse) - Insulti, violenze e maltrattamenti a danno dei pazienti disabili. A 'La vita in diretta' su Rai1 si parla del caso della clinica Villa dei Fiori di Nocera Inferiore, al centro di un'inchiesta che ha portato all'arresto di sette dipendenti. Ad incastrare uno degli operatori, secondo quanto riportato dal programma, è stato un video delle telecamere di sorveglianza: nelle immagini si vede chiaramente l'uomo in questione intento a schiaffeggiare uno dei ragazzi durante un viaggio in pullman.

Dopo aver ascoltato le testimonianze dei cittadini indignati per l'accaduto, a parlare, in collegamento con lo studio, sono gli stessi dipendenti della clinica. "Tutto questo è stato un fulmine a ciel sereno - afferma un'operatrice della struttura -. Noi ci mettiamo l'anima e vedere cose del genere ci lascia davvero senza parole".

La parola passa poi al direttore della clinica: "Stento ancora a crederci. Con noi si sono sempre comportate come persone normali. Sembra quasi un caso di doppia personalità".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata